Entro il 31 gennaio dell’anno successivo al ricevimento dei contributi del 5 per mille, ciascun ente beneficiario dovrà inviare una scheda riassuntiva (allegato A) relativa alle quote assegnate, nella quale saranno indicati, per ciascun progetto, il titolo dello stesso, i fondi 5 per mille assegnati, il costo complessivo del progetto (se co-finanziato), la data indicativa di inizio e la durata prevista.
Tale scheda dovrà essere corredata da una relazione che illustri in modo chiaro e trasparente la destinazione delle somme percepite per le finalità cui sono destinate.

Entro il 31 gennaio dell’anno successivo a quello di conclusione di ciascun progetto, dovrà altresì pervenire alla scrivente amministrazione:

  1. una scheda di rendicontazione delle spese, secondo il modello appositamente predisposto (Allegato B)
  2. un abstract dei risultati ottenuti dal progetto ed un elenco delle pubblicazioni scientifiche derivate dallo stesso (allegato C).

In tali pubblicazioni dovrà essere indicato che il progetto è stato finanziato o co- finanziato con i contributi del 5 per mille.

Si precisa che i fondi del 5 per mille possono essere utilizzati solo per spese correnti; pertanto nella voce attrezzature del rendiconto di spesa (all. B) non va indicato il costo sostenuto per l’acquisto bensì le quote di ammortamento o i canoni di locazione riferiti alla durata del progetto.

Gli enti abilitati ad accedere al Workflow della Ricerca potranno inviare gli atti attraverso tale sistema; gli altri enti dovranno inviare la documentazione, da una casella di posta certificata, all'indirizzo:
dgrst@postacert.sanita.it

Per eventuali informazioni:
Dott. Guglielmi (Direttore ufficio) 0659942186
Dott.ssa Mattina 0659943808
Dott. Borgo 0659943164

Scarica i moduli:


Gli Enti Beneficiari sono tenuti adinviare i rendiconti ed i relativi abstract esclusivamente in formato WORD e/o EXCEL, sottoscritti, con firma digitale, dal rappresentante legale.

Dal momento che tale documentazione dovrà essere divulgata sul sito istituzionale, non saranno presi in considerazione, per problemi di leggibilità, prodotti sottoposti a scansione (PDF).


Rendiconti inviati


Gli Enti che hanno percepito i fondi del 5 per mille relativi alla dichiarazione IRPEF hanno inviato il rendiconto dell'assegnazione a progetti di ricerca delle somme percepite IRPEF. L'obbligo di trasmissione del rendiconto riguarda esclusivamente gli importi percepiti uguali o superiori a 20.000 euro.

 


Data di pubblicazione: 11 novembre 2010, ultimo aggiornamento 25 settembre 2018

Pubblicazioni   |   Opuscoli e poster   |   Normativa   |   Home page dell'area tematica Torna alla home page dell'area