Per visualzzare correttamente il contenuto della pagina occorre avere JavaScript abilitato.
Vai al sito Piani di rientro

Il monitoraggio formale consiste nella verifica dell’avvenuta adozione dei provvedimenti previsti dal Piano di rientro. Tale tipologia di monitoraggio ha evidentemente costituito, per la sua importanza ed estrema complessità e onerosità organizzativa-gestionale, la prima attività sulla quale si sono concentrati gli impegni attuativi a livello centrale.

Allo scopo di poter gestire unitamente alle Regioni il notevole flusso documentale di provvedimenti in attuazione dei Piani da approvarsi preventivamente da parte del Ministero della Salute, di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, è stato sviluppato e reso operativo un complesso sistema di work flow documentale finalizzato a supportare la gestione delle attività connesse alla funzione di preventiva approvazione dei provvedimenti regionali attuativi dei PdR.

Il sistema, accessibile via web attraverso un comune collegamento di rete, permette la gestione dell’intero processo a partire dall’invio dei provvedimenti normativi da parte della Regione fino all’invio del parere istruttorio da parte dei Ministeri coinvolti, garantendo una gestione controllata e certificata della documentazione in formato elettronico.

La gestione del sistema documentale è attualmente supportata dalla Società Almaviva. Dal punto di vista organizzativo sono state identificate le seguenti macro-aree di monitoraggio:

  • Assistenza ospedaliera
  • Assistenza socio-sanitaria
  • Assistenza farmaceutica
  • Specialistica ambulatoriale
  • Offerta Privata ed Accreditamento
  • Acquisto di beni e servizi
  • Gestione del Personale
  • Edilizia sanitaria
  • Aspetti finanziari

 

Puoi consultare i risultati del monitoraggio formale per Regione:


Data di pubblicazione: 2 novembre 2010, ultimo aggiornamento 9 giugno 2014

Pubblicazioni   |   Opuscoli e poster   |   Normativa   |   Home page dell'area tematica Torna alla home page dell'area