Gard Italia è un'alleanza volontaria di società, università, associazioni nazionali e altri stakeholders finalizzata all’elaborazione ed applicazione di una strategia globale per contrastare le patologie respiratorie.

Adesione all’Alleanza

Qualsiasi società scientifica, associazione, ente o struttura del Servizio Sanitario Nazionale, interessata istituzionalmente agli obiettivi previsti dal documento di strategia di GARD Italia e che voglia aderirvi, può presentare domanda formale, utilizzando l’apposito modello, al Ministero della salute. L’adesione a Gard Italia implica l’accettazione, senza riserve, del documento di strategia e l’impegno ad osservare con scrupolo il regolamento interno con particolare riguardo all’utilizzo del nome dell’Alleanza, che non dovrà mai essere utilizzato per attività aventi scopo di lucro.
La domanda viene sottoposta all’approvazione dell’Assemblea generale. Ogni componente può decidere in qualsiasi momento di porre fine alla sua partecipazione a GARD Italia, dandone comunicazione al Ministero della salute che provvederà a rimuovere l’interessato dalla lista dei componenti di GARD Italia e ad informare l’Assemblea.

Utilizzo del logo GARD-Italia

L'associazione diretta e visibile tra le diverse attività finalizzate al raggiungimento degli obiettivi dell’alleanza ed uno specifico "logo" contribuisce ad aumentare l’efficacia degli interventi e l’autorevolezza dei messaggi trasmessi, consentendo di diffondere in modo sintetico, i valori associati all’alleanza stessa. Al fine di garantire una reale attinenza e condivisione degli obiettivi di GARD-Italia da parte dei soggetti partecipanti all’alleanza si è reso necessario procedere alla definizione di regole, che disciplinino i criteri per l’utilizzo del Logo Gard-I, evitando un uso improprio.
Procedura
Per ottenere la concessione dell’utilizzo del Logo "GARD-I" relativamente a un progetto, un'iniziativa, un'attività, il richiedente deve presentare apposita domanda, anche via email, a:
Segreteria di Gard Italia c/o
Ministero della salute Direzione generale della prevenzione sanitaria - Ufficio IX
Via Giorgio Ribotta 5 - 00144 Roma
mail: s.mele@sanita.it.
La domanda deve essere inoltrata almeno sessanta giorni prima della data di inizio dell'iniziativa o del progetto. Nella richiesta è necessario:

  • descrivere il programma dettagliato dell'iniziativa
  • indicare un responsabile dell’evento che garantisca il collegamento con GARD-I
  • dichiarare che l'iniziativa, per la quale si richiede la concessione del logo è coerente con il documento di strategia di Gard Italia e non ha finalità di lucro.

Il Comitato esecutivo di Gard Italia provvederà, entro quarantacinque giorni dal ricevimento della domanda, a dare il parere in merito alla concessione ed utilizzo del Logo per l’iniziativa in esame.


Data di pubblicazione: 12 marzo 2010, ultimo aggiornamento 25 febbraio 2013

Pubblicazioni   |   Opuscoli e poster   |   Normativa   |   Home page dell'area tematica Torna alla home page dell'area

Documentazione

Allegati