Per Governo Clinico si intende un approccio integrato per l’ammodernamento del SSN, che pone al centro della programmazione e gestione dei servizi sanitari i bisogni dei cittadini e valorizza il ruolo e la responsabilità dei medici e degli altri operatori sanitari per la promozione della qualità

L’organizzazione dipartimentale è il modello ordinario di gestione operativa delle attività a cui fare riferimento in ogni ambito del Servizio Sanitario Nazionale (SSN) con la finalità di assicurare la buona gestione amministrativa e finanziaria ed il Governo clinico

Per avere un quadro generale delle diverse modalità di gestione del rischio clinico relativamente agli aspetti assicurativi, il Ministero della Salute ha condotto per la prima volta una rilevazione nazionale sugli Aspetti assicurativi in ambito di gestione aziendale del rischio

I Centri di riferimento sono strutture di elevata specializzazione, con requisiti di eccellenza, che rappresentanti il fulcro di un sistema a rete, in collegamento con le strutture equivalenti per la disciplina a livello regionale e nazionale.

La comunicazione e l’informazione sono ritenute di notevole utilità e importanza per il miglioramento della qualità e della sicurezza delle cure. In questa ottica si rendono disponibili alcuni documenti internazionali di particolare rilievo nel realizzare strategie per implementare il Governo clinico in tutti i suoi aspetti