Gli Stati membri dell'OCSE hanno definito una serie di criteri relativi all'esecuzione di studi non clinici sulla sicurezza di determinati prodotti in riferimento alla salute umana e dell'ambiente, sui quali è basata la valutazione del rischio.

Gli Stati membri adottano tutte le misure necessarie per il controllo dei principi di BPL, in particolare ispezioni e verifiche di studi in conformità con le raccomandazioni dell'OCSE