Sono entità microbiologiche cellulari e non cellulari (compresi virus, viroidi, cellule animali e cellule vegetali in coltura) il cui materiale genetico è stato modificato in modo differente dai processi di ricombinazione o di incrocio che avvengono in natura
La Commissione svolge i seguenti compiti:
  • esamina le notifiche di impiego e di impianto ed esprime parere sulle stesse;
  • esprime parere su ogni altra questione relativa agli aspetti considerati dal decreto citato;
  • promuove, ove lo ritenga necessario, la richiesta di parere al Consiglio Superiore di Sanità e al Comitato nazionale per la biosicurezza e le biotecnologie della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
Come richiedere l'autorizzazione per gli impieghi confinati di MOGM e per gli impianti dove mettere in atto gli impieghi
Per terapia genica si intende il trasferimento di materiale genetico all’interno di cellule, allo scopo di prevenire, curare o diagnosticare una malattia

Documentazione dell'area tematica

Normativa