In evidenza

  • FAO, Symposium on the future of food

    13 giugno 2019 - Il Direttore generale per l’igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione del ministero, Gaetana Ferri, ha evidenziato come la dieta mediterranea può contribuire al raggiungimento di diversi obiettivi dello sviluppo sostenibile previsti dal programma d’azione Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite

  • logo giornata

    Prima Giornata mondiale della sicurezza degli alimenti

    7 giugno 2019 - Giulia Grillo: “l’Italia vanta un eccellente sistema dei Controlli ufficiali”


Immagine raffigurante dei container

Avvisi di sicurezza alimentare del Ministero

07 giugno 2019 - Integratori a base di curcuma associati a casi di epatite
Marca: Vari marchi e prodotti
10 maggio 2019 - Curcumina Plus 95%, Curcumina 95% e Curcumina Plus + Piperina Line@ & vitamine B1, B2, B6
Marca: NI.VA di Destro Franco & Massetto Loretta S.N.C
Paese d'origine: Italia
03 maggio 2019 - SAINT- FELICIEN (confezioni da 180 g) e SAINT MARCELLIN (confezioni da 80 g)
Marca: Fromagerie alpine, Carrefour, Reflet de France, Leclerc, Lidl, Auchan, Rochambeau, Prince des bois, Sonnailles et Prealpin
Paese d'origine: Francia
Immagine raffigurante scaffali di un supermercato

Richiami di prodotti alimentari da parte degli operatori

17 giugno 2019 - Santini - Salame San lorenzo
Richiamo per rischio microbiologico
16 giugno 2019 - FARMACEUTICI PROCEMSA - CURCUMA FITOSOMA ED ECHINACEA
Richiamo per rischio microbiologico
14 giugno 2019 - Gran Soresina mix formaggi grattugiati - Mix di formaggi grattugiati
Richiamo per rischio microbiologico
Operativo dal 1° gennaio 2017 il sistema di pubblicazione on line dei richiami dei prodotti alimentari a rischio da parte degli Operatori del settore alimentare (OSA)
Gli aromi alimentari sono composti usati per conferire odore e/o sapore agli alimenti. La legislazione comunitaria e nazionale definisce diversi tipi di aromi
Per "enzima alimentare" s'intende un prodotto ottenuto da vegetali, animali o microrganismi o prodotti derivati nonché un prodotto ottenuto mediante un processo di fermentazione tramite microrganismi che contiene uno o più enzimi in grado di catalizzare una specifica reazione biochimica e che è aggiunto ad alimenti per uno scopo tecnologico in una qualsiasi fase di fabbricazione, trasformazione, preparazione, trattamento, imballaggio, trasporto o conservazione degli stessi
La valutazione del rischio (Risk assessment) nella catena alimentare si basa sugli elementi scientifici a disposizione e deve essere svolta in modo autonomo, indipendente, obiettivo e trasparente
Gli Istituti Zooprofilattici Sperimentali, con le loro 10 sedi centrali e le 90 sezioni diagnostiche periferiche, rappresentano un importante strumento operativo per assicurare la sorveglianza epidemiologica, la ricerca sperimentale, la formazione del personale, il supporto di laboratorio e la diagnostica nell’ambito del controllo ufficiale degli alimenti
E' istituito presso il Ministero della salute "l’elenco pubblico delle ditte commerciali e dei produttori che abbiano riportato condanne con sentenza passata in giudicato per reati di frode e di sofisticazione alimentare"

Documentazione dell'area tematica

Normativa