Home / Temi e professioni / Animali / Sanità animale / Malattie animali / Principali malattie animali / Influenza equina (IE)

Influenza equina (IE)

immagine di cavalli

Malattia

Malattia respiratoria virale altamente contagiosa, che colpisce in particolare i cavalli, ma può interessare anche asini, muli e zebre. Non trasmissibile all'uomo

Dati epidemiologici

L’influenza equina (IE) è considerata endemica sia in Europa che negli USA. . I soli paesi indenni sono Islanda e Nuova Zelanda.

Piani di eradicazioni e azioni di controllo

Nel caso di focolai di IE si raccomandano le seguenti misure di biosicurezza:

  • isolamento degli animali infetti
  • controllo delle movimentazioni
  • pulizia e disinfezione di locali, mezzi di trasporto e attrezzature (nell’ambiente esterno il virus è facilmente inattivato dai comuni disinfettanti)
  • igiene del personale di stalla

Raccomandazioni

  • Vaccinazione
  • Isolamento
  • indagine epidemiologica
  • informazione/comunicazione del rischio
  • gestione del rischio



Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • Stampa
  • Invia email

Tag associati a questa pagina


.