Home / Temi e professioni / Animali / Sanità animale / Malattie animali / Principali malattie animali / Malattia emorragica virale del coniglio (MEV/RHD)

Malattia emorragica virale del coniglio (MEV/RHD)

Immagine di un coniglio

Malattia

  • La Malattia Virale Emorragica (MEV/RHD) una patologia virale altamente diffusiva e contagiosa tipica del coniglio
  • Non trasmissibile all’uomo.

Dati epidemiologici nazionali

  • Il virus RHDV “classico” è comparso in Cina nel 1984
  • MEV/RHD è endemica in Italia, in Europa e in tutti i Paesi al mondo in cui è presente il coniglio comune allevato o allo stato selvatico
  • MEV/RHD comparsa per la prima volta in Italia nel 1986
  • La vaccinazione è praticata dal 1990

Piani di eradicazione e azioni di controllo

RHD, infettando i conigli selvatici, è pressoché impossibile da eradicare. La prevenzione nel coniglio domestico è basata sulla vaccinazione con vaccini d’organo inattivati. In caso sospetto o confermato si applicano le norme del RPV ed in particolare la Circolare Ministeriale del 08-04-2014 e l’allegato Manuale operativo.

Raccomandazioni

E’ raccomandata la vaccinazione sistematica dei conigli domestici e dei riproduttori in allevamenti intensivi. Qualunque caso di MEV/RHD deve essere denunciato all’autorità competente (art.1- RPV).  Una sorveglianza generale deve essere garantita per consentire di individuare ed esaminare le carcasse di lagomorfi selvatici.





Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • Stampa
  • Invia email

Tag associati a questa pagina


.