Home / Argomenti - Comitato nazionale sicurezza alimentare CNSA / Sezione consultiva associazioni dei consumatori e produttori

Sezione consultiva associazioni dei consumatori e produttori

immagine di vari attori in gioco


La Sezione consultiva delle associazioni dei consumatori e dei produttori in materia di sicurezza alimentare del Comitato nazionale per la sicurezza alimentare (CNSA) svolge la funzione di confronto tra istituzioni pubbliche e le associazioni dei consumatori e dei produttori in materia di sicurezza alimentare, al fine di favorire lo scambio di informazioni tra le stesse e di facilitare la capacità di scelta del cittadino per un consumo consapevole ed un corretto stile alimentare, e contribuisce alle iniziative di comunicazione disposte dagli organi competenti.

La Sezione consultiva è composta da rappresentanti del Ministero della Salute, del Ministero dello sviluppo economico, Ministero degli affari esteri, Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali, della Conferenza Stato-Regioni e delle associazioni dei consumatori, oltre che da rappresentanti delle associazioni dei produttori, individuati dal Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro (CNEL).

Una funzione di particolare rilievo della Sezione consultiva è quella di rappresentare alla Sezione della sicurezza alimentare particolari esigenze di valutazione del rischio da parte degli stakeholder.

L’istituzione della Sezione consultiva assume particolare importanza alla luce di quanto previsto dal Regolamento (CE) n. 178/2002, che pone particolare attenzione alla tutela degli interessi dei consumatori e alla loro consultazione aperta e trasparente, direttamente o attraverso organi rappresentativi, e dal Regolamento (UE) n. 254/2014, relativo a un programma pluriennale per la tutela dei consumatori per il periodo 2014-2020, finalizzato al perseguimento di tre fondamentali obiettivi:

  1. assicurare accurate informazioni
  2. accrescere la fiducia dei consumatori nei mercati e nelle istituzioni
  3. tutelare efficacemente i consumatori da rischi e minacce gravi.

Inoltre, al fine di stabilire alcuni principi condivisi sulle migliori modalità di comunicazione del rischio in sicurezza alimentare e di programmare alcune attività ed iniziative in materia di comunicazione del rischio, nell’ambito della Sezione consultiva è stato costituito un gruppo di lavoro ad hoc, che ha elaborato il documento I rischi in sicurezza degli alimenti: Perché, come e cosa è importante comunicare.

Consulta i componenti della Sezione consultiva associazioni dei consumatori e produttori



Data di pubblicazione: 13 dicembre 2017 , ultimo aggiornamento 6 dicembre 2019



Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • Stampa
  • Invia email

Tag associati a questa pagina

Argomenti - Comitato nazionale sicurezza alimentare CNSA

Argomenti correlati


Argomenti

.