Home / News e media - Eventi / Strategie di contrasto alla contraffazione farmaceutica

Strategie di contrasto alla contraffazione farmaceutica

immagine di diversi tipi di farmaci

Strategie di contrasto alla contraffazione farmaceutica
Milano, 5 novembre 2017
Museo della Scienza e della Tecnologia, Via Olona, 6 B - dalle ore 10.30 alle ore 15.30

l Ministero della salute, l'Arma dei Carabinieri ed il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute hanno organizzato, a latere della Riunione dei Ministri della salute G7, una conferenza dal titolo Strategie di contrasto alla contraffazione farmaceutica.

L’evento, articolato in una giornata di lavori congressuali e suddiviso in due sessioni, è stato presieduto dal Gen. D. Adelmo Lusi, comandante dei Carabinieri per la Tutela della Salute e si è aperto con i saluti di benvenuto del Ministro della Salute Beatrice Lorenzin e del Comandante Generale dell’Arma, Gen. C.A. Tullio del Sette.

Nel corso dei lavori, che hanno visto la partecipazione di oltre 120 invitati, si sono alternati come relatori i vertici delle Amministrazioni dei Paesi del G7 competenti a vario titolo in materia di lotta al crimine farmaceutico, nonché esponenti di Organizzazioni internazionali (Consiglio d’Europa, Interpol, Europol e PSI - Pharmaceutical Security Institute).

L’eterogenea provenienza delle autorità intervenute ha permesso non solo di delineare tutti i pericoli connessi alla contraffazione farmaceutica, ma anche di approvare, nelle sue conclusioni, un documento contenente raccomandazioni mirate a migliorare l’azione di contrasto di questo pericoloso fenomeno criminale. Tra i consigli forniti alle nazioni del G7 da questo vero e proprio panel di esperti, si segnalano: l’elaborazione di una definizione comune di contraffazione farmaceutica; la previsione di specifici controlli nel settore; l’incremento della collaborazione internazionale; la promozione di partenariati tra gli stakeholders; l’adozione di sanzioni che abbiano un effetto deterrente. Queste raccomandazioni, si spera verranno concretizzate in atti legislativi tesi a salvaguardare ulteriormente la salute dei consumatori.

 



Data evento: 5 novembre 2017 , fine evento 5 novembre 2017


Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • Stampa
  • Invia email


News e Media

.