Video - in evidenza

 Guarda il video

Guarda il filmato

22 gennaio 2021 - Monitoraggio settimanale Covid-19, il commento di Gianni Rezza al report 11 - 17 gennaio

L'Rt tende a diminuire e si fissa di poco al di sotto di 1, così come anche l'incidenza che rimane però elevata. Le misure di contenimento hanno funzionato e bisogna continuare a mantenere comportamenti prudenti.

 Guarda il video

Guarda il filmato

18 gennaio 2021 - "La stanza degli abbracci", campagna di comunicazione per la Vaccinazione anti Covid-19

"Grazie Giuseppe Tornatore. Dobbiamo volerci bene". Così il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha commentato “La stanza degli abbracci”, il primo di quattro spot per la promozione della campagna di vaccinazione anti-covid, ideati e diretti pro bono da Giuseppe Tornatore con le musiche di Nicola Piovani

 Guarda il video

Guarda il filmato

17 gennaio 2021 - ”La stanza degli abbracci” (A Room for Hugs) communication campaign for vaccination against Covid-19

 "La stanza degli abbracci" (A Room for Hugs) is the title of the first of four commercials, designed and directed pro bono by film director Giuseppe Tornatore, upon the request of the Extraordinary Commissioner for the Covid-19 emergency, for the nationwide promotion of the vaccination campaign against COVID-19 that has just begun. 

Video per

Anno di pubblicazione




5 ottobre 2020 - "Si cura", lo spot con Foglietta e Calabresi per la Giornata mondiale della salute mentale

Sono gli attori Anna Foglietta e Paolo Calabresi i protagonisti dello spot "Si cura", presentato nel corso della conferenza stampa “Per una salute mentale di comunità: servizi di prossimità e budget di salute”, organizzata per celebrare la Giornata mondiale della salute mentale che ricorre il 10 ottobre. Un uomo e una donna passeggiano in un parco, l’uno accanto all’altra, e parlano. “C’è questo mio amico – le confida lui un po’ preoccupato - che dice che quando passa di qua, questa statua si gira e lo fissa”. Lei subito lo tranquillizza: “Si cura”. L’uomo precisa: “Sicuro!" La donna nuovamente lo rasserena: ”Si cura. Il disturbo mentale è una malattia come le altre. Può capitare ma si può curare”. Infine gli rivolge un invito: “Se senti che qualcosa non va, parlane con il medico”.

2 ottobre 2020 - Monitoraggio settimanale Covid-19, il commento di Gianni Rezza al report 21-27 settembre
Focolai e casi sporadici in tutto il Paese segnalano una trasmissione diffusa nel nostro Paese. Anche se non si registra un sovraccarico delle strutture ospedaliere, i ricoveri nei reparti e nelle terapie intensive tendono ad aumentare gradualmente. E’ importante rispettare il distanziamento fisico, lavare le mani, usare le mascherine ma “soprattutto evitare assembramenti di qualsiasi tipo”. Guarda il commento di Gianni Rezza ai dati del 20mo report monitoraggio settimanale Covid-19.
25 settembre 2020 - Monitoraggio settimanale Covid-19, il commento di Gianni Rezza al report 14-20 settembre
Aumentano ancora i casi per l'ottava settimana di seguito, anche se Rt si mantiene intorno a 1. La maggior parte dei focolai sono a trasmissione intrafamiliare. L'età mediana dei casi si mantiene sui 41 anni. Preoccupa la situazione dei Paesi vicini all'Italia. Fondamentale mantenere le misure di prevenzione. Guarda il commento di Gianni Rezza ai dati del 19mo report monitoraggio settimanale Covid-19
25 settembre 2020 - Oms omaggia l'Italia su gestione Covid-19
L'Organizzazione mondiale della sanità racconta in un video l’esperienza di gestione di Covid-19 nel nostro Paese attraverso testimonianze e immagini dei mesi scorsi e omaggia l'Italia. www.salute.gov.it/nuovocoronavirus
25 settembre 2020 - WHO pays homage to Italy, who responded with great strength to Covid-19
"Italy was the first country in the Western world to have been heavily affected by Covid-19. Italy’s government and the Italian community, at all levels, reacted with great strength, reversing the trajectory of the epidemic with a series of measures based on science". WHO publishes these words on its Twitter profile, posting a video describes the Italian experience with Covid-19.
18 settembre 2020 - Monitoraggio settimanale Covid-19, il commento di Gianni Rezza al report 7-13 settembre
Aumentano ancora i casi e cresce l'età delle persone colpite. Italia va meglio dei Paesi vicini, ma vanno rispettate in modo rigoroso le misure di prevenzione. Guarda il commento di Gianni Rezza ai dati del 18mo report monitoraggio settimanale Covid-19
18 settembre 2020 - Il time-lapse dell'accensione della Fontana del Tritone per il #WorldPatientSafetyDay
Il ministero della Salute ha illuminato la Fontana del Tritone a Roma per celebrare la seconda Giornata nazionale della sicurezza delle cure e della persona assistita, in accordo con l'Organizzazione mondiale della sanità e le istituzioni, gli enti e le Federazioni degli Ordini professionali nazionali. Guarda il time-lapse del 17 settembre 2020.
11 settembre 2020 - Monitoraggio settimanale Covid-19, il commento di Gianni Rezza al report 31 agosto - 6 settembre
"Per la sesta settimana consecutiva aumenta il numero di casi di Covid-19, anche se Rt è di poco sopra 1. Sale l'età delle persone colpite intorno ai 35 anni, segno di inizio trasmissione intrafamiliare". Guarda il commento di Gianni Rezza ai dati del 17mo report monitoraggio settimanale COVID-19.
9 settembre 2020 - Conferenza stampa sul ritorno a scuola, Speranza: ricostruita relazione con il SSN
Conferenza stampa sulla scuola con il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, il Ministro dell'Istruzione Lucia Azzolina, il Ministro della Salute Roberto Speranza, il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli a Palazzo Chigi il 9 settembre 2020. "Abbiamo lavorato molto - ha detto Speranza - con un obiettivo di fondo: ricostruire una relazione organica tra il mondo della scuola e il Servizio sanitario nazionale"
4 settembre 2020 - Monitoraggio settimanale Covid-19, il commento di Gianni Rezza al report 24-30 agosto
"Per la quinta settimana consecutiva aumenta il numero di casi di Covid-19. Rt è di poco sopra 1. Numerosi focolai dovuti al rientro da aree turistiche. L'età delle persone colpite è intorno ai 30 anni." Guarda il commento di Gianni Rezza ai dati del 16mo report monitoraggio settimanale COVID-19.

Link