Nella giornata di ieri, oltre 200 Carabinieri dei NAS e dell’Arma territoriale hanno dato esecuzione in 9 province di Italia (Cremona, Mantova, Bergamo, Verona, Brescia, Parma, Piacenza, Rovigo e Ragusa) a 48 decreti di perquisizione di cui 31 in allevamenti intensivi, che ospitano 15.000/20.000 capi di bestiame da latte. I decreti sono stati emessi dal Sostituto Procuratore, Dr. Ambrogio Cassiani, della Procura della Repubblica di Brescia anche nei confronti di sette indagati ritenuti responsabili di associazione a delinquere finalizzata al commercio e somministrazione di medicinali veterinari di provenienza illecita.

Per approfondire consulta il comunicato NAS.

Data di pubblicazione: 3 novembre 2014, ultimo aggiornamento 3 novembre 2014