Da nord a sud dell'Italia continuano i controlli dei Carabinieri dei NAS nel settore della sicurezza alimentare. I Nas di Parma e Potenza hanno evitato che 20 tonnellate di alimenti "vegetali e carne" per un valore di 130 mila euro, finissero sulle tavole degli italiani.

Per approfondire consulta il comunicato NAS.

Data di pubblicazione: 14 agosto 2014, ultimo aggiornamento 14 agosto 2014