Nell'ambito dell'operazione "BAGNASCIUGA", i NAS hanno attivato su tutto il territorio nazionale un mirato dispositivo di controllo degli stabilimenti balneari per garantire ai consumatori vacanze sicure.

L'attività svolta ha consentito di individuare e sottrarre al consumo prodotti della pesca e ittici nonchè alimenti di varia natura (gelati, dolci, carne, formaggi, prodotti da forno, frutta, verdura, bibite e bevande) per un volume complessivo di 30 ettolitri di liquidi e 6 mila confezioni di prodotti alimentari di ignota provenienza, in cattive condizioni igienico-sanitarie, stoccati in ambienti inadeguati, con date di scadenza superate.

Per approfondire consulta il comunicato NAS.

Data di pubblicazione: 11 agosto 2014, ultimo aggiornamento 11 agosto 2014