de-ca-len-rio

Anche per il 2007, in occasione dell’Alcohol prevention day, il Ministero della Salute in collaborazione con l’Istituto superiore di sanità promuove una serie di iniziative di comunicazione indirizzate agli adolescenti per informarli e responsabilizzarli sui rischi alcol-correlati, sociali e di salute. Sono state promosse diverse iniziative comunicative rivolte al grande pubblico, per informare e sensibilizzare sui rischi legati al consumo di alcol, in particolare i giovani e le donne.

 

I materiali prodotti suddivisi secondo il target di riferimento

Popolazione generale

  • opuscolo Sai cosa bevi? (pdf 920 kb), un pieghevole in cui l’attenzione è puntata sulle quantità massime di alcolici raccomandate dall’Oms e dal National Institute of Health americano (Nih).

Per i giovani

  • calendario Decalendario 2007-2008 (pdf 1,5 Mb), destinato ai giovani ma soprattutto alle loro famiglie, con consigli su come educare i giovani a un consumo di alcol responsabile. Per ogni mese sono riportate raccomandazioni sui rischi legati al consumo di alcol
  • libretto Dritte per i più giovani (pdf 475 kb), volantino destinato in particolare ai ragazzi fra gli 11 e i 18 anni, con i fatti essenziali e le risposte a una serie di faq.

Per le donne

  • libretto Donna e alcol. Alcol: sei sicura? (pdf 1,50 Mb) in cui vengono spiegate le caratteristiche della vulnerabilità femminile all’alcol e in particolare i rischi che si corrono bevendo in gravidanza
  • libretto Alcol: sei sicura? Le ragazze e l’alcol (pdf 1,4 Mb), rivolto alle ragazze, in cui alle indicazioni per i giovani in generale si aggiungono quelle specifiche per le ragazze, fra cui i consigli su dieta e gravidanza.

Gli obiettivi dei materiali prodotti:

  1. sollecitare una "sana" curiosità
  2. favorire lo sviluppo di una corretta percezione dei limiti
  3. favorire l’acquisizione delle conoscenze utili a incrementare le capacità critiche e sviluppare le abilità nella gestione del bere
  4. promuovere l’adozione di comportamenti e stili di consumo "sani"
  5. favorire lo sviluppo di una corretta valutazione della responsabilità personale

Gli eventi "ITALIA WAVE LOVE FESTIVAL"


Il palco del Festival

Dal 17 al 22 luglio si è svolta a Sesto Fiorentino la prima edizione del festival Italia Wave. Nel corso della manifestazione si sono susseguiti sui palchi centinaia di artisti che hanno richiamato un pubblico di oltre 150.000 persone, con concerti, dj set, esibizioni teatrali, mostre di fumetti, proiezioni cinematografiche. Il villaggio, al livello dei migliori festival europei, comprendeva punti ristoro, servizi, baby parking.

Sono stati utilizzati i materiali della Campagna del Ministero della Salute con oggetto la creatività "se guidi non bere" (soggetto ragazzi in  motorino) per l’affissione di striscioni, la trasmissione di una immagine sui due megaschermi presenti ai lati del palco Main Stage, la presenza di uno stand informativo con due informatori che hanno distribuito materiali contro l'abuso di alcol.

Se devi guidare lascia che l'unico  a bere sia il tuo motorino


  • Condividi
  • Stampa
  • Condividi via email

Data di pubblicazione: 23 luglio 2007, ultimo aggiornamento 23 gennaio 2013

Consulta le campagne di Alcol e alcoldipendenza

Vai all'archivio completo delle campagne


Consulta l'area tematica: Alcol e alcoldipendenza