immagine cane testimonial della campagna

Iniziativa di sensibilizzazione sull’importanza della microchippatura dei cani e iscrizione in anagrafe

Il possesso responsabile e la scelta consapevole nella gestione di un animale domestico devono essere supportate da una corretta informazione per i proprietari di animali.

Secondo l’indagine GfK Eurisko per il Rapporto ASSALCO – Zoomark 2015, gli animali da affezione in Italia sono circa 60 milioni, di cui 14 milioni di cani e gatti. Per contro il fenomeno del randagismo in alcune Regioni rappresenta ancora un’emergenza.

Il Piano Nazionale della prevenzione del Ministero ha tra gli obiettivi quello di “prevenire il randagismo, comprese le misure che incentivino le iscrizioni in anagrafe degli animali da affezione”.

Il Ministero della salute ha pertanto realizzato una campagna di sensibilizzazione sull’importanza della microchippatura, e dell’iscrizione in anagrafe dei cani, tra l’altro obbligo di legge, quali importanti strumenti per ritrovare l’animale in caso di smarrimento nonché per la lotta all’abbandono e al randagismo.

OBIETTIVI

Responsabilizzare i possessori di cani alla microchippatura e all’iscrizione in anagrafe

TARGET

Popolazione in generale

STRUMENTI

CONTENUTO MESSAGGI

La prima tranche della campagna è rivolta a sensibilizzare le persone attraverso la “voce” diretta di un cucciolo che si rivolge al padrone esortandolo a mettere in atto una pratica come la microchippatura, obbligo di legge, che consente al proprietario di ritrovare più facilmente il suo fedele amico in caso di smarrimento. Nella campagna si richiama l’importanza della microchippatura e dell’iscrizione all’anagrafe anche nella lotta all’abbandono e al randagismo.

La seconda tranche, che vede come protagonista il cucciolo diventato adulto, è mirata alla lotta contro l’abbandono degli animali da affezione.

TIMING

Periodo di diffusione:

  • affissioni dinamiche su autobus dalla metà del mese di novembre alla fine del mese di dicembre 2017;
  • spot audio video fino all’estate 2018.

Data di pubblicazione: 7 dicembre 2017

Consulta le campagne di Cani, gatti e ...

Vai all'archivio completo delle campagne


Consulta l'area tematica: Cani, gatti e ...