Alcol e guida non vanno d'accordo mai. Il Ministero della Salute ha realizzato un'applicazione per spiegare come basti poco per avere un tasso alcolico nel sangue che superi il limite legale fissato per la guida, pari a 0,5 grammi/litro e gli effetti sulla tua capacità di percepire i rischi ed evitarli.

E' possibile effettuare il calcolo seguendo una storia oppure utilizzare il semplice calcolatore.

Vai all'app Alcol e guida, calcolo del tasso alcolico nel sangue.

Il calcolo si basa sulle tabelle sul tasso alcolemico del Ministero della Salute: i risultati non hanno validità legale e rappresentano un calcolo a scopo puramente dimostrativo. Ricorda: il calcolo non tiene conto dei fattori concomitanti come la stanchezza, il fumo di sigaretta, l'interazione con i farmaci o una malattia e si riferiscono a persone adulte in buona salute. E non bisogna confondere il limite legale per la guida con la quantità di alcol che non nuoce all'organismo. La Comunità scientifica internazionale, pur ritenendo che è sempre meglio bere il meno possibile, less is better, suggerisce in ogni caso di non superare mai quantità moderate di alcol, 10 grammi di alcol al giorno per gli adulti, zero per i minorenni, l'equivalente per esempio di una birra piccola o di un bicchiere di vino.

In ogni caso non esistono valori di consumo alcolico sicuri alla guida. Il comportamento più sicuro per prevenire un incidente alcol correlato è di evitare di consumare bevande alcoliche se ci si deve porre alla guida di un qualunque tipo di veicolo.

Data di pubblicazione: 17 giugno 2015, ultimo aggiornamento 30 giugno 2015