Versione stampabile   Versione stampabile

Comunicato n. 5
Data del comunicato 2 marzo 2021

Nuovo DPCM, resta divieto di asporto e consumo di bevande dai bar dopo le 18

  A proposito delle notizie di stampa riguardanti la disciplina delle “attività dei servizi di ristorazione” in relazione all’asporto, si precisa che è rimasto il divieto di asporto per le attività dei bar (codice ATECO 56.3) dopo le 18, come per gli altri esercizi commerciali della stessa tipologia. Viene consentito ora l’asporto solo fino alle 22 dalle enoteche o esercizi di commercio al dettaglio di bevande (codice ATECO 47.25). Resta, ovviamente, vietato il consumo sul posto.

  • Condividi
  • Stampa
  • Condividi via email

Data di pubblicazione: 2 marzo 2021, ultimo aggiornamento 3 marzo 2021

Consulta i comunicati di Nuovo coronavirus

Vai all'archivio completo dei comunicati


Consulta l'area tematica: Nuovo coronavirus