Versione stampabile   Versione stampabile

Comunicato n. 18
Data del comunicato 9 febbraio 2017

Istituto Superiore di Sanità, Lorenzin: “Grande soddisfazione per ok emendamento su stabilizzazione precari"

“Apprendo con grande soddisfazione che è stato approvato l’emendamento per la stabilizzazione dei precari dell’Istituto Superiore di Sanità”. È quanto afferma il Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin in relazione al via libera della Commissione Affari costituzionali del Senato all'emendamento per la stabilizzazione dei lavoratori precari dell'Istituto nell'ambito del decreto Milleproproghe. 

“I ricercatori e il personale precario dell’Istituto – sottolinea il Ministro - in questi anni hanno contribuito in modo essenziale ad assicurare lo svolgimento delle fondamentali funzioni dell'Iss ed è per questa ragione che ci siamo impegnati nel trovare una soluzione al disagio vissuto dai lavoratori cui finalmente vengono date risposte”.

L’emendamento approvato prevede che nel triennio 2017-2019, nel rispetto della programmazione triennale del fabbisogno, l'Istituto superiore di sanità potrà bandire, in deroga alle procedure di mobilità, procedure concorsuali per assunzioni a tempo indeterminato di 230 persone.

Data di pubblicazione: 9 febbraio 2017, ultimo aggiornamento 9 febbraio 2017