Versione stampabile   Versione stampabile

Comunicato n. 176
Data del comunicato 10 ottobre 2014

ECM: agevolazioni per eventi che trattano tematiche inerenti Ebola

La Commissione nazionale ha discusso oggi della possibilità di introdurre, per quanto di competenza, agevolazioni nei confronti di eventi che trattino tematiche inerenti il virus Ebola.

Sul punto sia il Ministero della Salute, sia Agenas e sia la Commissione, come già avvenuto in passato per questioni di carattere emergenziale quali SARS, H1N1, AIDS, si sono sempre mostrati estremamente sensibili nel favorire la formazione dei professionisti in situazioni di particolare interesse socio-sanitario.

A tal fine, in deroga al termine di 30 giorni ordinariamente previsto, è stata riconosciuta la possibilità di inserire a sistema gli eventi ECM che trattano tematiche inerenti al virus Ebola fino a 5 giorni prima della loro data di inizio. Tale deroga è stata ritenuta estremamente utile al fine di diffondere, con la tempestività che la situazione richiede, le linee guida del Ministero della Salute inerenti la tematica in oggetto, favorendo l’accreditamento ECM a livello nazionale.

In tal modo viene dunque introdotta una rilevante agevolazione che avrà come effetto quello di facilitare e incentivare i provider che vorranno organizzare gli eventi di cui trattasi.

Data di pubblicazione: 10 ottobre 2014, ultimo aggiornamento 10 ottobre 2014