Versione stampabile   Versione stampabile

donna che guarda al microscopio

Circolazione ed impatto dei patogeni enterici in Italia
Roma, 18 ottobre 2018
Ministero della Salute, Via Giorgio Ribotta 5, Auditorium Biagio D’Alba

Nell’ambito delle iniziative promosse da EFSA (Autorità europea per la valutazione del rischio alimentare) in occasione della ricorrenza del 10° anno dell’istituzione dei Focal point nazionali, l’Autorità europea ha finanziato l’organizzazione di eventi nei Paesi UE volti alla diffusione della conoscenza di EFSA e del suo ruolo.

La Direzione generale degli Organi collegiali per la tutela della salute, Autorità nazionale per la valutazione del rischio nella catena alimentare, in collaborazione con il Focal point nazionale, istituito presso l’Istituto Superiore di Sanità, e con la Direzione generale della Prevenzione, ha organizzato il Convegno dal titolo "Circolazione ed impatto dei patogeni enterici in Italia".

Il convegno si propone di fornire conoscenze sull'epidemiologia dei patogeni enterici e sull’impatto sanitario in Italia, al fine di poter dare indicazioni sulle principali misure di controllo, profilassi e prevenzione integrate in chiave “One Health” oltre che rinforzare e migliorare la sorveglianza dei patogeni enterici. Gli agenti causali sono diversi, batteri, virus e parassiti che possono essere trasmessi all’uomo attraverso alimenti, acqua, ambiente o per contatto diretto.

La giornata è destinata a medici, veterinari e biologi e prevede l’assegnazione di crediti ECM.


Iscrizioni

La domanda di partecipazione, disponibile alla pagina www.iss.it, sezione Convegni, deve essere inviata via fax al numero 06.4990.2813, oppure digitalizzata e inviata per email alla segreteria organizzativa entro il 1° ottobre 2018.

La partecipazione è gratuita.

box

Organizzazione e Info

Il convegno è destinato al personale di enti e istituzioni sanitarie e di ricerca interessato ai problemi inerenti i patogeni enterici nel contesto della "One Health". Ammessi un massimo di 200 partecipanti.

È previsto l'accreditamento ECM per le seguenti figure professionali: Medico Chirurgo (Discipline: Malattie infettive; Anatomia patologica; Microbiologia e virologia; Patologia clinica - laboratorio di analisi chimico-cliniche e microbiologia; Igiene, Epidemiologia e Sanità pubblica; Igiene degli alimenti e della Nutrizione; Scienza dell'alimentazione e dietetica; Epidemiologia;) Veterinario (Discipline: Igiene prod., trasf., commercial., conserv. e tras. alimenti di origine animale e derivati; Sanità animale;) e Biologo.



Data evento: 18 ottobre 2018, fine evento: 18 ottobre 2018

Documentazione

Programma