Versione stampabile   Versione stampabile

invito workshop

Cambiamenti climatici, eventi estremi e misure di adattamento e mitigazione
Palermo, 23 giugno 2017
CNR, Via Ugo La Malfa, 153, Sala Cocchiara

L’Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC) dimostra che il riscaldamento globale è inequivocabile e eventi estremi, come le di ondate di calore, saranno sempre più frequenti e intensi. Studi epidemiologici hanno evidenziato come tali condizioni abbiano un impatto significativo sulla salute della popolazione anziana (75/84 anni) e molto anziana (>84 anni) residente nelle aree urbane.

L’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ipotizza che il cambiamento climatico e gli eventi estremi, aumenteranno le disuguaglianze sociali tra e nelle popolazioni e, in assenza di efficaci misure di prevenzione, potranno divenire tra i più rilevanti problemi sanitari dei prossimi decenni. Il rafforzamento della rete di collaborazioni tra enti e istituzioni a livello centrale e locale, ma anche il grado di consapevolezza dei cittadini sono determinanti nella lotta ai cambiamenti climatici e nel limitare le loro conseguenze sulla salute.

Il workshop rappresenta un momento di confronto e di scambio di esperienze sulle nuove evidenze scientifiche e sulle buone pratiche di gestione del rischio per identificare i modelli di intervento da implementare nei prossimi anni.

L’evento è rivolto soprattutto ai referenti sanitari e sociali del progetto CCM “Piano operativo nazionale per la prevenzione degli effetti del caldo sulla salute”, ai medici e pediatri di famiglia, ai clinici, agli amministratori locali di comuni, ASL, regioni, alla Protezione Civile e ai Servizi Sociali.

Leggi il programma.


Iscrizioni

Per iscriversi inviare una mail all'indirizzo di posta elettronica: m.ferri @deplazio.it

 

box

Organizzazione e Info

Il workshop è gratuito e accreditato ECM.

 



Data evento: 23 giugno 2017, fine evento: 23 giugno 2017

Documentazione

Programma