I Carabinieri dei NAS continuano a svolgere controlli per il contrasto dell’abusivismo nelle professioni sanitarie. Gli accertamenti del NAS di Livorno hanno permesso di scoprire che un ottico-optometrista, titolare di un negozio di ottica di una cittadina in provincia di Pisa, offriva ai propri clienti la misurazione della pressione oculare con l’impiego di dispositivi medici (c.d. tonometri automatici), utilizzabili esclusivamente dai medici oculisti per la prevenzione del glaucoma.
L’uomo è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per tentato esercizio abusivo della professione di medico oculista.


Vai all'archivio completo delle NASnotizie

Guarda tutti i video dei NAS su Youtube

Data di pubblicazione: 5 marzo 2018, ultimo aggiornamento 5 marzo 2018