Il NAS di Padova, unitamente a personale dell’Ispettorato Centrale della Tutela della Qualità e Repressione Frodi di Susegana (TV), ha sequestrato 926 confezioni di uova di anatra cotte, provenienti dalla Cina e importate clandestinamente in violazione delle normative comunitarie che tutelano l’introduzione di alimenti potenzialmente veicolo di malattie di origine animale. Il responsabile legale dell’esercizio commerciale è stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Padova per l’importazione illegale dell’alimento.

I Carabinieri del NAS di Napoli, nel corso di un controllo presso uno stabilimento di lavorazione carni dell’hinterland napoletano, hanno proceduto al sequestro di 1.500 kg di interiora di bovino in quanto prive di indicazioni utili a determinarne la rintracciabilità. Il prodotto, dal valore complessivo di circa 15.000 euro, sarà sottoposto a distruzione.


Vai all'archivio completo delle NASnotizie

Guarda tutti i video dei NAS su Youtube

Data di pubblicazione: 31 gennaio 2018, ultimo aggiornamento 31 gennaio 2018