Il NAS di Pescara ha denunciato all’Autorità Giudiziaria il responsabile legale di una struttura ricettiva per anziani sita nella provincia di Chieti. Il provvedimento è scaturito da un’ispezione igienico sanitaria nel corso della quale i Carabinieri hanno accertato che il centro per gli anziani non rispettava alcuni dei requisiti per la sicurezza sui luoghi di lavoro, quali il mancato abbattimento delle barriere architettoniche e l’ostruzione delle vie di esodo con armadi. Da una disamina documentale, inoltre, è emerso che la struttura non risultava mai aver richiesto la prescritta autorizzazione comunale al funzionamento.

Il NAS di Napoli ha condotto una serie di controlli mirati al contrasto dell’abusivismo odontoiatrico. Nel corso di una di queste ispezioni, effettuata all’interno di uno studio dentistico partenopeo, i Militari hanno sorpreso un odontotecnico che, sebbene sprovvisto di qualsiasi titolo abilitante alla professione medica, era intento a prestare cure odontoiatriche su un paziente. A causa del reato accertato, i Carabinieri hanno sottoposto a sequestro giudiziario un riunito odontoiatrico, attrezzature elettromedicali, ed un locale adibito a stanza del dentista, per un valore complessivo di circa 400.000 euro.

Il NAS di Cremona ha deferito all’Autorità Giudiziaria il direttore tecnico e il legale rappresentante di una ditta specializzata nella produzione di dispositivi medici per frode in commercio. Nel corso di una verifica ispettiva, infatti, i militari hanno accertato che lo stabilimento aveva commercializzato un prodotto apponendo la marcatura “CE” senza aver ottenuto la certificazione di conformità. Le indagini dei Carabinieri hanno portato al sequestro di 1056 dispositivi medici (già ritirati dal mercato e giacenti in magazzino), per un valore complessivo di 3.000 euro.

Il NAS ricorda che nel territorio italiano é consentita l’immissione in commercio dei soli dispositivi medici recanti la marcatura CE, che serve a certificare la sicurezza del prodotto secondo i criteri stabiliti dalla legge.


Vai all'archivio completo delle NASnotizie

Guarda tutti i video dei NAS su Youtube

Data di pubblicazione: 18 gennaio 2018, ultimo aggiornamento 18 gennaio 2018