immagine di archivio con carabiniere NAS che controlla dei dolci

Con l’approssimarsi delle festività natalizie le famiglie italiane, tradizionalmente, aumentano il consumo di prodotti dolciari. Al fine di tutelare la salute pubblica e di diminuire la possibilità di frodi i Carabinieri del NAS, in questo periodo, sono particolarmente attivi nella vigilanza di questo specifico settore alimentare.

Nei giorni scorsi i militari del NAS di Napoli, al termine di un’ispezione presso una pasticceria/gelateria sita nell’hinterland partenopeo, hanno posto sotto sequestro un deposito per lo stoccaggio di alimenti in quanto attivato senza l’autorizzazione delle autorità competente e carente dal punto di vista igienico sanitario. Il valore della struttura e degli alimenti custoditi al suo interno, è di circa 10.000 euro. Il proprietario dell’esercizio commerciale, inoltre, dovrà oblare una violazione amministrativa di 5.500 euro.

I Carabinieri del NAS di Torino hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria due persone per frode in commercio e contraffazione di prodotti DOP. Le indagini dei militari torinesi sono partite da un controllo presso una gelateria sita nella provincia del Verbano – Cusio - Ossola, nel corso della quale veniva notato che il proprietario offriva in vendita un  gelato gusto “Pistacchio Sicilia (Bronte D.O.P.)”. Successivi riscontri documentali appuravano che il gelato in argomento era stato acquistato presso un ditta della provincia di Biella e che la stessa, per la preparazione dell’alimento, aveva utilizzato dei pistacchi forniti da un’azienda che, sebbene della provincia di Catania, non apparteneva al Consorzio di Tutela del pistacchio verde di Bronte DOP.

La denominazione di origine protetta (DOP), è un marchio di tutela giuridica della denominazione che viene attribuito a quegli alimenti che hanno particolari caratteristiche qualitative, derivanti dal territorio di provenienza e dal metodo con cui sono stati prodotti e gode di un rigoroso quadro sanzionatorio in caso di violazione della normativa che lo disciplina.


Vai all'archivio completo delle NASnotizie

Guarda tutti i video dei NAS su Youtube

Data di pubblicazione: 29 novembre 2017, ultimo aggiornamento 29 novembre 2017