Protocollo d'intesa

Sottoscritto nel pomeriggio, nella sede di Udine della Regione Friuli Venezia Giulia, il Protocollo d’Intesa tra la Regione Friuli Venezia Giulia ed il Comando dei Carabinieri per la Tutela della Salute (NAS).

L’accordo, firmato dalla Presidente della Regione Dottoressa Debora Serracchiani e dal Generale D. Cosimo Piccinno, si pone l’obiettivo di migliorare l’efficacia e l’efficienza complessiva dei controlli e delle attività di vigilanza in materia di tutela della salute.

In particolare, la Regione Friuli concorrerà, nell’ambito delle proprie competenze, all’incremento e al rafforzamento delle attività del Nas–Nucleo Antisofisticazioni e Sanità di Udine, in modo da:

·         svolgere le proprie attività di vigilanza, controllo e monitoraggio, favorendo lo scambio reciproco di informazioni e dati utili all’espletamento delle funzioni conferite al NAS;

·         partecipare attivamente alle iniziative di formazione, informazione, aggiornamento ed approfondimento che verranno realizzate in forza del documento d’intesa;

La sottoscrizione del Protocollo consentirà al NAS di Udine di:

·         collaborare con la Regione nell’effettuazione delle attività di vigilanza e controllo in materia di tutela della salute;

·         supportare la Regione al fine di migliorare la gestione ed il controllo delle attività connesse alla tutela della salute, anche in funzione di prevenzione;

·         rendere disponibili i dati derivanti dall’attività di cui al presente Protocollo e le informazioni derivanti dall’attività istituzionale, nel rispetto dei relativi regolamenti;

·         fornire tempestivamente alla Regione ed agli Enti del Servizio Sanitario Regionale i dati relativi alle non conformità rilevate ed alle contestazioni elevate, anche al fine di consentire una più agevole applicazione sulle disposizioni in materia di reiterazione delle violazioni amministrative

·         realizzare iniziative, preventivamente concordate, di formazione/informazione e aggiornamento del personale regionale impiegato nelle attività ispettive in tema di tutela della salute e momenti di approfondimento, preventivamente concordati, al fine di perseguire una conoscenza giuridica condivisa e più ampia uniformità interpretativa della normativa vigente in tema di tutela della salute.

Udine, 13 aprile 2015


Vai all'archivio completo delle NASnotizie

Guarda tutti i video dei NAS su Youtube

Data di pubblicazione: 13 aprile 2015, ultimo aggiornamento 13 aprile 2015