Controlli NAS

I Carabinieri del NAS di Padova, nell’ambito dei controlli svolti nel settore della sicurezza alimentare presso i supermercati ubicati in località turistiche, hanno ispezionato una rivendita al dettaglio di generi alimentari di Verona, dedita alla vendita prevalente di prodotti di origine estera.

I militari, dopo aver rilevato la presenza di una confezione di acetone e di due timbri, hanno accertato che sui prodotti preconfezionati esposti in vendita, scaduti anche da alcuni mesi, erano state abusivamente applicate delle etichette, riportanti una nuova scadenza impressa con un timbro a datario, previa cancellazione delle vecchie date, utilizzando l’acetone o ritagliando la vecchia data.

Al termine del controllo sono stati sequestrati   1.100 Kg.  di alimenti (formaggi, salumi, conserve, bevande e scatolame vario) scaduti di validità ed etichettati con nuove date di scadenza. Sono stati sequestrati anche i timbri e le nuove etichette.

Il titolare dell’attività è stato segnalato alla Procura della Repubblica di Verona per frode in commercio.

Padova, 24 luglio 2014


Vai all'archivio completo delle NASnotizie

Guarda tutti i video dei NAS su Youtube

Data di pubblicazione: 24 luglio 2014, ultimo aggiornamento 24 luglio 2014