Nell’ambito di indagini tese a contrastare l’illecito e dilagante commercio di sostanze stupefacenti, dopanti e smart – drugs, i Carabinieri del NAS di Milano hanno arrestato 2 conviventi (uno di nazionalità cubana) responsabili di coltivazione illegale di sostanze stupefacenti.

Nel corso di una perquisizione domiciliare eseguita – unitamente a personale dell’Arma territoriale – presso un’abitazione della provincia Monza e Brianza, i militari del Nucleo hanno rinvenuto - sul balcone dell’appartamento - una serra artigianale dove erano coltivate -  illecitamente - piante di “marijuana”.

I Carabinieri sequestravano sei piante, di oltre due metri di altezza e contenute in grossi vasi, pronte per la raccolta e l’essiccazione nonché un centinaio di semi per produrre altra cannabis.


Vai all'archivio completo delle NASnotizie

Guarda tutti i video dei NAS su Youtube

Data di pubblicazione: 3 agosto 2013, ultimo aggiornamento 4 settembre 2013