Carabinieri NAS durante un controllo

Proseguono i controlli del NAS di Bari nell’ambito dei servizi finalizzati alla tutela della salute dei consumatori nel settore dei prodotti da fumo. Oggetto dei controlli dei Carabinieri del NAS è stata un’attività commerciale che vendeva accessori per sigarette elettroniche prive delle indicazioni di legge. Per tale motivo sono stati sequestrati amministrativamente 139 ricariche per sigarette elettroniche e componenti vari privi delle indicazioni di legge. 
È bene ricordare che sulle confezioni dei contenitori per liquidi delle sigarette elettroniche devono essere riportate, in etichetta, tra le varie informazioni, tutti gli ingredienti contenuti nel prodotto in ordine decrescente di peso, il numero di lotto nonché l’avvertenza che il liquido contenga nicotina laddove tale sostanza sia presente; tutte le informazioni devono essere comunque apposte in lingua italiana.        


Vai all'archivio completo delle NASnotizie

Guarda tutti i video dei NAS su Youtube

Data di pubblicazione: 2 dicembre 2019, ultimo aggiornamento 2 dicembre 2019