Un CC del NAS controlla un farmaco

Il NAS di Bologna, a conclusione di alcuni accertamenti effettuati presso una farmacia felsinea, ha contestato un totale di cinque violazioni amministrative nei confronti del titolare della struttura e di quattro medici. Nel corso del controllo, infatti, i militari hanno riscontrato la commercializzazione di diverse specilità medicinali prescritte con ricette prive delle informazioni obbligatorie previste dalla legge.

 

 

 

 


Vai all'archivio completo delle NASnotizie

Guarda tutti i video dei NAS su Youtube

Data di pubblicazione: 5 agosto 2019, ultimo aggiornamento 5 agosto 2019