Un CC con una confezione sospetta

Continuano i controlli del NAS di Livorno anche negli esercizi commerciali. I Carabinieri infatti, durante un’ispezione ad un esercizio commerciale cinese sito nella vicina città di Pisa, hanno trovato alcuni prodotti eterogenei, quali portachiavi, elastici, fasce per capelli, privi delle previste indicazioni obbligatorie sull’importatore, e, per giunta, in lingua straniera. Il sequestro cautelare delle confezioni dei vari prodotti accennati ammonta a un totale di 665 per un valore di circa 1.300 euro.

 

 

 

 


Vai all'archivio completo delle NASnotizie

Guarda tutti i video dei NAS su Youtube

Data di pubblicazione: 15 luglio 2019, ultimo aggiornamento 15 luglio 2019