Sempre molto attivi i NAS nel settore degli alimenti in ogni stadio della filiera e particolare attenzione viene rivolta agli alimenti etnici.
Il NAS di Bologna infatti ha proceduto ad ispezionare due attività di importazione di alimenti etnici gestite da due persone, padre e figlio, di origine turche. Al termine dei controlli, i Militari hanno sequestrato 7 tonnellate di kebab, in stato di congelazione, importati dalla Germania e risultati non notificati all’UVAC (Uffici Veterinari per gli adempimenti comunitari) e pertanto sottratti ai previsti controlli sanitari.

Segnalati all’Autorità Sanitaria i due titolari ai quali sono state elevate anche sanzioni amministrative per un importo complessivo di € 6.000. 


Vai all'archivio completo delle NASnotizie

Guarda tutti i video dei NAS su Youtube

Data di pubblicazione: 19 giugno 2019, ultimo aggiornamento 19 giugno 2019