carabinieri dei nas durante una ispezione a mercato ortofrutta

Al termine degli accertamenti di laboratorio effettuati su un campione di pomodori prelevato presso il mercato ortofrutticolo, il Nas di Lecce ha deferito in stato di libertà la titolare di un'azienda agricola per avere prodotto e commercializzato prodotti alimentari contenenti la sostanza attiva "fenamiphos" in concentrazione superiore ai livelli massimi di residuo stabilito dalla normativa. Le sostanze attive sono componenti dei fitosanitari che trovano largo impiego in agricoltura con molteplici funzioni: dalla protezione dei prodotti vegetali da tutti gli organismi nocivi, alla conservazione dei prodotti vegetali, sino all'eliminazione delle piante indesiderate o infestanti. L'utilizzo massiccio o non corretto, può lasciare sui prodotti ortofrutticoli residui di fitosanitari oltre la soglia stabilita per legge e dunque dannosa per la salute.


Vai all'archivio completo delle NASnotizie

Guarda tutti i video dei NAS su Youtube

Data di pubblicazione: 6 giugno 2019, ultimo aggiornamento 6 giugno 2019