due carabinieri del NAS durante una ispezione ad una pescheria

I Carabinieri del NAS di Cosenza, nel corso di attività ispettive presso pescherie della provincia cosentina, hanno scoperto due esercizi di vendita che ponevano in commercio crostacei freschi (gamberetti rosa) contenenti solfiti, additivi ad azione conservante, in quantità elevate, superiore ai limiti di legge e non dichiarati in etichetta.
I due responsabili, autori della violazione penale, sono stati segnalati alla competente Procura della Repubblica.


Vai all'archivio completo delle NASnotizie

Guarda tutti i video dei NAS su Youtube

Data di pubblicazione: 16 gennaio 2019, ultimo aggiornamento 16 gennaio 2019