due carabinieri del NAS durante una ispezione

I Carabinieri del NAS di Livorno, in occasione dei consueti controlli sulla sicurezza alimentare, hanno accertato, in un esercizio di ristorazione della Provincia di Pisa, gravi carenze igienico-sanitarie commesse da parte del titolare, rilevando la presenza di "blatte" sul piano di appoggio della macchina del caffè.
Le gravità accertate hanno reso necessario il tempestivo intervento dell'Autorità Sanitaria che ha disposto la sospensione immediata dell'attività sino alla completa eliminazione delle carenze riscontrate.
Analoga situazione constatata in un panificio in una località della Provincia di Massa, presso il quale i militari hanno rinvenuto sporco diffuso, non rimosso da tempo e "blatte". Anche in questo caso, con l'immediato intervento dell'ASL competente per territorio, è stata disposta la chiusura dell'esercizio.
Ai titolari delle attività sono state contestate, inoltre, le violazioni relative alla mancata applicazione delle procedure di prevenzione infestanti e parassiti del piano di autocontrollo HACCP.


Vai all'archivio completo delle NASnotizie

Guarda tutti i video dei NAS su Youtube

Data di pubblicazione: 16 gennaio 2019, ultimo aggiornamento 16 gennaio 2019