Un Carabiniere del NAS effettua dei controlli in ambito farmaceutico

I Carabinieri dei NAS continuano a monitorare i siti web dediti alla vendita on-line di prodotti di vario genere al fine di verificare il rispetto delle regole che disciplinano il settore dell’e-commerce. In tale contesto il NAS di Roma ha eseguito attività ispettiva presso due farmacie della Capitale, accertando in una la vendita elettronica irregolare di farmaci veterinari e nell’altra l’assenza della prevista segnalazione certificata di inizio attività all’Autorità sanitaria. Ai farmacisti titolari degli esercizi controllati sono state contestate sanzioni amministrative per quasi 26 mila euro.

Il Nas di Milano, nell’ambito dei controlli volti a garantire il benessere degli animali d’affezione, ha eseguito un’ispezione presso un centro medico veterinario della provincia milanese, al termine della quale ha denunciato alla locale Autorità giudiziaria il direttore sanitario dello studio per aver omesso il doveroso controllo sulle specialità medicinali e dispositivi medici rinvenuti dai Carabinieri con data di scadenza superata da diversi anni. Nella circostanza sono state poste sotto sequestro 25 compresse del farmaco stupefacente “luminalette - fenobarbitale”, 49 fiale e flaconi di farmaci appartenenti a diverse categorie farmaceutiche e 1610 confezioni di dispositivi medici.

Il NAS di Torino, a conclusione di indagini delegate dalla locale Autorità giudiziaria, ha accertato che presso la Direzione sanitaria dell’Azienda Ospedaliero Universitaria del capoluogo piemontese, un professore associato dell’Università di Torino, convenzionato come dirigente medico di primo livello, nel corso del 2017 ha promosso la sperimentazione clinica su 14 pazienti del presidio ospedaliero oftalmico effettuando sugli stessi iniezioni intracongiuntivale del farmaco Avastin in modalità off label per il trattamento dello pterigio senza aver ottenuto il parere favorevole del comitato etico competente. Per tale irregolarità il medico è stato segnalato alla Autorità giudiziaria e sanitaria.


Vai all'archivio completo delle NASnotizie

Guarda tutti i video dei NAS su Youtube

Data di pubblicazione: 26 settembre 2018, ultimo aggiornamento 26 settembre 2018