un carabiniere del nas mentre esegue un controllo ad una struttura sanitaria

I Carabinieri del NAS di Sassari, nell'ambito dei controlli nel settore sanitario ed in particolare dei servizi di emergenza ed urgenza "118" in convenzione con l'Azienda Tutela Salute della Sardegna e con l'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Sassari, hanno denunciato alla locale Autorità Giudiziaria per il reato di frode in pubbliche fornire i responsabili della cooperativa sociale erogatrice del servizio.

Gli accertamenti e le verifiche dei militari hanno evidenziato che la cooperativa impiegava ambulanze sprovviste dei requisiti tecnici necessari, disattendendo gli obblighi derivanti dal contratto stipulato con le autorità sanitarie pubbliche non assicurando i necessari mezzi di soccorso ad alcune postazioni del territorio.

Il Nas di Alessandria, nell'ambito della campagna nazionale di controllo sul commercio "on line", ha avviato una mirata attività ispettiva presso una farmacia della provincia di Cuneo, scoprendo che la titolare vendeva illecitamente a privati, tramite il sito web, farmaci ad uso veterinario dispensabili solo previa presentazione diretta in farmacia della relativa prescrizione medica.

Alla farmacista è stata contestata la violazione amministrativa che prevede una sanzione di oltre 20 mila euro.


Vai all'archivio completo delle NASnotizie

Guarda tutti i video dei NAS su Youtube

Data di pubblicazione: 20 luglio 2018, ultimo aggiornamento 20 luglio 2018