La Commissione unica per la dietetica e la nutrizione ha pubblicato un documento per l'uso di prodotti naturali come tisane ed integratori alimentari da parte dei gruppi più vulnerabili della popolazione come bambini e donne in gravidanza o durante l'allattamento.

E' bene precisare che le tisane ed integratori alimentari non hanno e non possono avere alcuna finalità di cura. Il loro ruolo può essere quello di favorire fisiologicamente le funzioni dell'organismo nell'intento di ottimizzarne il normale svolgimento. Funzioni alterate in senso patologico richiedono sempre il controllo e l'intervento del medico, con la prescrizione all'occorrenza dei presidi terapeutici più indicati nel caso specifico per il recupero delle condizioni di normalità.

Consulta il documento

 

Data di pubblicazione: 26 marzo 2012, ultimo aggiornamento 9 gennaio 2013