Il 25 agosto il Direttore generale dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus, ha dichiarato la regione dell'Africa libera dalla poliomielite, la malattia virale infettiva che colpisce il sistema nervoso centrale e che ha provocato migliaia di casi di paralisi e deformazioni tra i bambini del continente.

Questo storico traguardo, che fa sì che circa il 90% della popolazione mondiale sia polio-free, indica come l’impegno e la collaborazione tra le diverse nazioni possa sconfiggere la trasmissione di alcuni virus

Il merito, secondo l'Africa Regional Certification Commission (Arcc), l'organismo indipendente a cui l'OMS nel 1998 ha affidato il compito di supervisionare e verificare le attività di eradicazione della malattia nei diversi Paesi africani, è delle campagne di vaccinazione che hanno permesso di ottenere una copertura vaccinale nella popolazione superiore al 95%.

Ora il virus della polio continua a circolare solo in altri due Paesi nel mondo: in Afghanistan e Pakistan.

Leggi il comunicato stampa dell'Oms (in inglese)

Consulta la pagina Poliomielite

Consulta le notizie di Malattie infettive

Vai all' archivio completo delle notizie


Consulta l'area tematica: Malattie infettive

  • Condividi
  • Stampa
  • Condividi via email

Data di pubblicazione: 27 agosto 2020, ultimo aggiornamento 27 agosto 2020

Documentazione

Opuscoli e Poster