Immagine di un supermercato

Cosa dobbiamo sapere per non cedere a facili allarmismi? Ecco alcuni consigli utili divulgati dall’Istituto superiore di sanità.

  1. Non è necessario fare scorte di generi alimentari. Gli esercizi commerciali, nelle zone che attualmente non sono sede di focolai epidemici, sono normalmente aperti e garantiscono il rifornimento di tutti i prodotti
  2. Va ricordato che il lavaggio con acqua e sapone, se ben effettuato, garantisce una perfetta igiene delle mani. Non è necessario dunque andare a caccia di gel o soluzioni disinfettanti quando le farmacie e altri punti vendita rimangono sprovvisti di questi prodotti
  3. Al momento non ci sono evidenze scientifiche sulla trasmissione del nuovo coronavirus dagli animali di compagnia. È comunque una buona regola igienica, per proteggersi da altri patogeni più comuni, lavarsi le mani con acqua e sapone dopo avere accudito gli animali.

Consulta le notizie di

Vai all' archivio completo delle notizie


Consulta l'area tematica:

  • Condividi
  • Stampa
  • Condividi via email

Data di pubblicazione: 29 febbraio 2020, ultimo aggiornamento 29 febbraio 2020

Documentazione

Opuscoli e Poster