foto lavoratore azienda

Il Consiglio dei Ministri, riunitosi venerdì 28 febbraio 2020, su proposta del Presidente Giuseppe Conte e del Ministro dell’economia e delle finanze Roberto Gualtieri, ha approvato un decreto-legge che introduce misure urgenti di sostegno per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Le disposizioni introdotte mirano ad assicurare un primo necessario supporto economico ai cittadini e alle imprese che affrontano problemi di liquidità finanziaria a causa dell’emergenza sanitaria internazionale dichiarata dall’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) e agli episodi di diffusione del virus verificatisi nel nostro Paese.

A questo scopo, con il decreto si interviene in diversi ambiti.

Alcune delle principali misure di sostegno previste sono:

  • Sospensione dei termini per versamenti e altri adempimenti nella “zona rossa”
  • Misure di sostegno alle famiglie, ai lavoratori dipendenti e autonomi e di potenziamento degli ammortizzatori sociali nella “zona rossa”
  • Misure in favore dei soggetti che risentono delle conseguenze, anche indirette, dell’emergenza sanitaria
  • Settore turistico.

Leggi il Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 33

Consulta le notizie di Nuovo coronavirus

Vai all' archivio completo delle notizie


Consulta l'area tematica: Nuovo coronavirus

  • Condividi
  • Stampa
  • Condividi via email

Data di pubblicazione: 29 febbraio 2020, ultimo aggiornamento 29 febbraio 2020