foto rimpatrio italiani da Wuhan

Il Boeing dell’Aeronautica Militare con a bordo i cittadini italiani rimpatriati da Wuhan, la cittadina cinese dalla quale si è diffuso il coronavirus, è atterrato il 3 febbraio all’aeroporto di Pratica di Mare. A bordo dell’aereo anche il viceministro alla Salute Pierpaolo Sileri, medici e militari, oltre al personale dell’equipaggio.

Tutti i connazionali rimpatriati sono stati trasferiti alla cittadella militare della Cecchignola dove trascorreranno quattordici giorni in isolamento, il tempo massimo di incubazione del virus.

 

  • Condividi
  • Stampa
  • Condividi via email

Data di pubblicazione: 3 febbraio 2020, ultimo aggiornamento 3 febbraio 2020

Documentazione

Opuscoli e Poster