"L'ospedale Bambino Gesù - ha sottolineato il Ministro della salute Roberto Speranza nel corso dell'inaugurazione dei Centri Autismo e Anoressia - è una risorsa preziosa per il nostro sistema sanitario nazionale, non solo per la nostra Regione ma per il contributo in termini di innovazione e di ricerca. Dobbiamo prenderci grande cura delle cose preziose e qui senz'altro siamo di fronte a una cosa preziosa".

Presente all'inaugurazione il cardinale segretario di Stato Vaticano Pietro Parolin, che ha espresso apprezzamento anche a nome del Santo Padre per gli sviluppi e i miglioramenti del Bambin Gesù, la presidente dell'ospedale Mariella Enoc e l'assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D'Amato.

I Centri dedicati all'anoressia e ai disturbi dello spettro autistico si trovano all'interno della sede rinnovata dell'ospedale Bambin Gesù di viale Baldelli, che accoglie 80 consulte mediche dedicate alla diagnosi prenatale, alla cardiologia fetale e perinatale, alle malattie rare e alle patologie neuropsichiatriche.

Guarda la gallery

Data di pubblicazione: 11 dicembre 2019, ultimo aggiornamento 11 dicembre 2019