immagine dell'iniziativa

In tutto il mondo settembre è dedicato all'oncoematologia pediatrica. In questo mese centinaia di associazioni di genitori di bambini e adolescenti che hanno contratto tumori e leucemie, riunite nella rete Childhood Cancer International - CCl, danno vita alla grande campagna di sensibilizzazione "Light it Up Gold - Go Gold". Childhood Cancer International è una rete mondiale di genitori riuniti in centinaia di associazioni presenti in 5 continenti per difendere il diritto alle cure e alla buona qualità di vita di tutti i bambini e gli adolescenti malati. In Italia la CCI è rappresentata dalla Federazione di Associazioni di Genitori Oncoematologia Pediatrica - FIAGOP che ne è socio fondatore In Italia.

Le iniziative in Italia

La Federazione Italiana Associazioni Genitori Oncoematologia Pediatrica - FIAGOP annuncia la seconda edizione della campagna di sensibilizzazione pubblica “Accendi d’Oro, Accendi la Speranza”, realizzata nel quadro delle iniziative internazionali del settembre d’Oro mondiale dell’oncoematologia pediatrica.

Con l’obiettivo di "accendere" l’attenzione sui problemi clinici e sociali dell’oncoematologia pediatrica l’Italia risplende di una luce speciale.
Dal 25 settembre, fino a domenica 29, da Castel Nuovo a Napoli a Palazzo Estense di Varese, dal Convento di San Panfilo a Spoltore alla Lanterna di Genova, dal Castello Gallego di Sant’Agata di Militello al Palazzo del Podestà in Piazza Maggiore a Bologna, dal Colosseo a Palazzo Mezzabarba a Pavia, dalla Torre Comunale di Battipaglia al Gazebo Mascagni a Livorno, passando per Palazzo Bartolini a Udine, e molti altri siti ancora, grazie ai genitori riuniti nelle associazioni federate FIAGOP in Italia, in contemporanea con luoghi iconici nel mondo, dalle Cascate del Niagara al Taj Mahal, da Time Square al Teatro dell’Opera di Sidney, sono illuminati di luce dorata.

L’iniziativa della FIAGOP, che ha ricevuto dal Presidente della Repubblica una medaglia come premio di rappresentanza, si svolge sotto l’alto patrocinio del Parlamento europeo, con il patrocinio gratuito del Ministero della Salute, AIEOP - Associazione Italiana Ematologia Oncologia Pediatrica, la partecipazione attiva degli Enti: CONI - Comitato Olimpico Nazionale Italiano, CIP - Comitato Italiano Paralimpico, ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani, FISPES - Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali, rappresentati dai "messaggeri dorati" Elisa Di Francisca (CONI), Giacomo Perini (CIP), Riccardo Bagaini (FISPES).

Condividiamo la consapevolezza!

La FIAGOP ci invita a portare sul cuore un nastrino dorato, simbolo dell’oncematologia pediatrica, già indossato da milioni di persone nel mondo. L’invito è di cercare su www.accendidoro.it il luogo più vicino dove trovare il nastrino dorato sotto forma di un tatuaggio ad acqua, applicarlo su di sé, scattarsi un selfie e condividerlo sui propri canali social utilizzando gli hashtag #accendidoro #accendilasperanza #GoGold, insieme ad un messaggio dedicato a tutti i bambini e gli adolescenti in cura e alle loro famiglie, per dire loro "Io lotto insieme a te!".

Per approfondire:

Consulta le notizie di Salute dei bambini

Vai all' archivio completo delle notizie


Consulta l'area tematica: Salute dei bambini

Data di pubblicazione: 27 settembre 2019, ultimo aggiornamento 27 settembre 2019