immagine di un sacco di mangime

Il Ministero della salute ha emanato una nota esplicativa che contiene le novità introdotte dal Regolamento (UE)2015/1905 per il monitoraggio obbligatorio della presenza di diossina di oli, grassi e prodotti da essi derivati, destinati alla produzione di mangimi. La nota prevede nuovi requisiti sia per il monitoraggio effettuato dagli operatori privati in autocontrollo, sia per l’attività di controllo ufficiale effettuata dai Posti di ispezione frontaliera (PIF) e dalle Aziende Sanitarie Locali.

Consulta la circolare del 30 gennaio 2017

Consulta le notizie di Sanità animale

Vai all' archivio completo delle notizie


Consulta l'area tematica: Sanità animale

Data di pubblicazione: 22 febbraio 2017, ultimo aggiornamento 22 febbraio 2017