immagine di un'apparecchiatura per la risonanza magnetica

Il Ministero ha emanato una nota di chiarimento riguardo la marcatura CE come dispositivi medici delle apparecchiature a risonanza magnetica, per evitare divergenze intepretative in occasione di bandi di acquisto delle apparecchiature RM e della loro successiva installazione.

Con la Nota del 31 agosto 2016 la Direzione generale dei dispositivi medici e del servizio farmaceutico precisa infatti che la marcatura CE delle apparecchiature a risonanza magnetica è di fatto garanzia implicita di rispondenza anche ai requisiti tecnici previsti nelle norme tecniche armonizzate comunitarie, che forniscono rispondenza ai requisiti essenziali applicabili alla fabbricazione delle apparecchiature RM.


Per approfondire consulta la Nota 31 agosto 2016

Data di pubblicazione: 13 settembre 2016, ultimo aggiornamento 13 settembre 2016

Consulta le notizie di Dispositivi medici

Vai all'archivio completo delle notizie


Consulta l'area tematica: Dispositivi medici