Il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha incontrato il Ministro della Salute e dell’Igiene della Repubblica di Sierra Leone Madina Rahman, il 14 luglio 2016 presso la sede del Ministero della salute.
L’incontro, organizzato dalla Direzione Generale della Comunicazione e dei Rapporti Europei e Internazionali si è tenuto alla presensa del Consigliere Diplomatico Luigi Ferrari e dei Direttori Generali, della Direzione Generale della Prevenzione dott. Raniero Guerra e della Direzione Generale per l'Igiene e la Sicurezza degli Alimenti e la Nutrizione dott. Giuseppe Ruocco.
In questo ambito si è creata l’opportunità  per  poter stabilire rapporti diretti, che saranno la base di una lunga e cordiale amicizia, diventando consuetudine per i nostri Paesi.
Molte sono le tematiche di respiro internazionale che vedono coinvolti entrambi i nostri Paesi, si pensi ad esempio alla  grande questione inerente al tema salute e migrazione, tema sul quale l’Italia è fortemente impegnata e coinvolta su molti fronti, oppure alla collaborazione in ambito OMS, che è già attiva e presente, ma che può certamente avere un ampio margine di sviluppo futuro.
L’argomento in discussione ha riguardato, in modo prioritario, la diffusione del virus Ebola sulla popolazione. Seppur la Sierra Leone sia stata dichiarata “Ebola Free” il 7 novembre 2015 dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) la presenza  di nuovi casi nelle Nazioni vicine obbliga a mantenere elevati livelli di controllo per evitare una nuova diffusione del virus.
Altri temi in discussione nell’ambito dell’incontro sono stati la prevenzione pediatrica, la formazione dei medici, la sicurezza alimentare e, infine, i servizi trasfusionali.

Consulta le notizie di Rapporti internazionali

Vai all' archivio completo delle notizie


Consulta l'area tematica: Rapporti internazionali

Data di pubblicazione: 20 luglio 2016, ultimo aggiornamento 20 luglio 2016