Il CVMP - Committee for Medicinal Products for Veterinary Use dell’Agenzia europea dei medicinali (EMA) nella riunione del 12-14 luglio 2016 ha concluso la procedura di valutazione del medicinale veterinario Velactis (cabergolina) a seguito degli eventi avversi gravi riscontrati nelle vacche da latte, tra cui decubito e morte.

Il CVMP ha raccomandato la sospensione nell'Unione Europea (UE) dell'autorizzazione all'immissione in commercio di Velactis, autorizzato con procedura centralizzata, fino all’acquisizione di ulteriori informazioni.

Dato il numero e la gravità degli eventi avversi riscontrati, anche se al momento non vi sono prove che suggeriscono che tali eventi possono essere collegati all'uso del medicinale nelle vacche da latte sane, il Comitato ha concluso che, allo stato attuale, i rischi per l’uso del prodotto superano i benefici.

Come misura precauzionale è stato anche raccomandato il richiamo dal mercato europeo di tutte le confezioni di Velactis attualmente presenti.

Si raccomanda anche ai medici veterinari di sospendere qualsiasi utilizzo di Velactis nelle vacche da latte.

Per ulteriori informazioni si rimanda alla pagina dell’Agenzia europea dei medicinali (EMA).

 

Data di pubblicazione: 19 luglio 2016, ultimo aggiornamento 19 luglio 2016